Relazioni medico-legali

La perizia è un atto scritto da un medico con competenze specifiche che riassume la storia clinica di un paziente che ha subito una inabilità temporanea (giorni che l’infortunato ha perso per ricoveri ospedalieri, visite mediche, terapie fino alla guarigione ) o un danno biologico (la lesione che determina la riduzione permanente dell’integrità psichica e fisica della persona).

Nella relazione vengono descritte le indagini diagnostiche, gli esami strumentali, le visite specialistiche ed i trattamenti terapeutici che il paziente ha effettuato dal momento in cui ha subito l’evento traumatico fino alla visita con lo specialista che redige la perizia.

Nella relazione viene assegnato un punteggio (espresso in percentuale da 1 a 100) per gli esiti permanenti che il paziente ha presentato a causa dell’infortunio (danno biologico o danno alla persona).

Il medico, inoltre, può descrivere le eventuali procedure mediche o chirurgiche atte a poter migliorare tale danno con i relativi costi da affrontare per l’espletamento delle stesse.

Tale relazione tecnica può essere eseguita su argomenti sia di Chirurgia Plastica sia di Chirurgia Estetica, effettuando quindi comunque una valutazione del danno sia biologico sia estetico.

Il paziente può rivolgersi al Team di Universo Salute (Pisa) per la sua relazione medico legale.